Omicidio Emanuele Burgio, fermati 3 uomini: “Epilogo di una lite scoppiata dopo incidente stradale”


Omicidio Emanuele Burgio, fermati 3 uomini: “Epilogo di una lite scoppiata dopo incidente stradale”


Sono state fermate tre persone per l’omicidio di Emanuele Burgio, il 25enne freddato a colpi di arma da fuoco nella notte tra domenica 30 e lunedì 31 maggio nel cuore del quartiere della Vucciria a Palermo. Si tratta di Matteo Romano, 39 anni, il fratello Domenico di 49 e il nipote Giovanni Battista di 29. Il delitto sarebbe giunto come epilogo di una lita scoppiata già qualche giorno prima in seguito ad un incidente stradale.
Continua a leggere


Sono state fermate tre persone per l’omicidio di Emanuele Burgio, il 25enne freddato a colpi di arma da fuoco nella notte tra domenica 30 e lunedì 31 maggio nel cuore del quartiere della Vucciria a Palermo. Si tratta di Matteo Romano, 39 anni, il fratello Domenico di 49 e il nipote Giovanni Battista di 29. Il delitto sarebbe giunto come epilogo di una lita scoppiata già qualche giorno prima in seguito ad un incidente stradale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here