Omicidio Khrystyna Novak, confessa il killer Francesco Lupino dopo 9 ore di interrogatorio


Omicidio Khrystyna Novak, confessa il killer Francesco Lupino dopo 9 ore di interrogatorio


Al termine di un interrogatorio durato nove ore Francesco Lupino, tatuatore fiorentino di 49 anni, è “crollato” ed ha confessato di aver assassinato Khrystyna Novak, la 29enne ucraina scomparsa nel Pisano il 2 novembre 2020 e il cui cadavere è stato trovato tre mesi fa avvolto in un cellophane trasparente e chiuso con il nastro adesivo all’interno di un casolare abbandonato.
Continua a leggere


Al termine di un interrogatorio durato nove ore Francesco Lupino, tatuatore fiorentino di 49 anni, è “crollato” ed ha confessato di aver assassinato Khrystyna Novak, la 29enne ucraina scomparsa nel Pisano il 2 novembre 2020 e il cui cadavere è stato trovato tre mesi fa avvolto in un cellophane trasparente e chiuso con il nastro adesivo all’interno di un casolare abbandonato.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here