Omicidio Torino, Enrico Pellegrini “è stato ucciso dal fratello per l’eredità della madre”


Omicidio Torino, Enrico Pellegrini “è stato ucciso dal fratello per l’eredità della madre”


Avrebbe ucciso il fratello per l’eredità della madre, morta lo scorso agosto, Carlo Pellegrini, l’avvocato di 48 anni fermato ieri per l’omicidio di Enrico Pellegrini, trovato morto nella cantina della sua casa di Torino con un coltello conficcato nell’occhio. Ma le indagini sono ancora in corso per ricostruire esattamente cosa sia successo.
Continua a leggere


Avrebbe ucciso il fratello per l’eredità della madre, morta lo scorso agosto, Carlo Pellegrini, l’avvocato di 48 anni fermato ieri per l’omicidio di Enrico Pellegrini, trovato morto nella cantina della sua casa di Torino con un coltello conficcato nell’occhio. Ma le indagini sono ancora in corso per ricostruire esattamente cosa sia successo.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here