Orlando morto sotto un treno a 18 anni. La madre: “Lo hanno spinto al suicidio, mi farò giustizia”


Orlando morto sotto un treno a 18 anni. La madre: “Lo hanno spinto al suicidio, mi farò giustizia”


Il dolore di Anna Screnci, la madre di Orlando Merenda, morto domenica 20 giugno sotto un treno nel Torinese. Dopo la separazione dal marito, vive in Calabria ed è tornata in Piemonte per l’ultimo saluto a suo figlio. La donna rifiuta di credere a “un gesto estremo”, compiuto di propria volontà dal figlio, ritenendo che sia stato in qualche modo spinto al suicidio da chi lo bullizzava e irrideva perchè gay.
Continua a leggere


Il dolore di Anna Screnci, la madre di Orlando Merenda, morto domenica 20 giugno sotto un treno nel Torinese. Dopo la separazione dal marito, vive in Calabria ed è tornata in Piemonte per l’ultimo saluto a suo figlio. La donna rifiuta di credere a “un gesto estremo”, compiuto di propria volontà dal figlio, ritenendo che sia stato in qualche modo spinto al suicidio da chi lo bullizzava e irrideva perchè gay.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here