Pregliasco: “Con la variante indiana si finisce più facilmente in ospedale, correre con i vaccini”


Pregliasco: “Con la variante indiana si finisce più facilmente in ospedale, correre con i vaccini”


Il virologo Fabrizio Pregliasco a Fanpage.it: “La variante indiana (delta) è più aggressiva delle altre che conosciamo, i dati inglesi lo confermano: su 38.805 casi sequenziati è associato un rischio di ospedalizzazione 2,61 volte maggiore entro 14 giorni dal contagio rispetto alla variante del Kent. Nelle prossime settimane bisognerà fare attenzione per evitare un’onda di risalita dei contagi accelerando anche con le vaccinazioni”.
Continua a leggere


Il virologo Fabrizio Pregliasco a Fanpage.it: “La variante indiana (delta) è più aggressiva delle altre che conosciamo, i dati inglesi lo confermano: su 38.805 casi sequenziati è associato un rischio di ospedalizzazione 2,61 volte maggiore entro 14 giorni dal contagio rispetto alla variante del Kent. Nelle prossime settimane bisognerà fare attenzione per evitare un’onda di risalita dei contagi accelerando anche con le vaccinazioni”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here