Roberta Siragusa, non fu suicidio secondo l’autopsia: “Colpita più volte e poi bruciata”


Roberta Siragusa, non fu suicidio secondo l’autopsia: “Colpita più volte e poi bruciata”


Esclusa l’ipotesi di suicidio secondo il consulente tecnico del gip di Termini Imerese chiamato ad effettuare l’autopsia sul corpo della 17enne Roberta Siragusa, arsa viva e poi gettata in una scarpata. La giovane sarebbe stata colpita diverse volte con un corpo contundente, poi cosparsa di benzina e data alle fiamme.
Continua a leggere


Esclusa l’ipotesi di suicidio secondo il consulente tecnico del gip di Termini Imerese chiamato ad effettuare l’autopsia sul corpo della 17enne Roberta Siragusa, arsa viva e poi gettata in una scarpata. La giovane sarebbe stata colpita diverse volte con un corpo contundente, poi cosparsa di benzina e data alle fiamme.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here