Saman Abbas al fidanzato: “Se non mi faccio sentire per due giorni allerta le forze dell’ordine”


Saman Abbas al fidanzato: “Se non mi faccio sentire per due giorni allerta le forze dell’ordine”


Continuano le indagini sulla scomparsa di Saman Abbas mentre le squadre dei vigili del fuoco continuano a setacciare le campagne intorno all’azienda agricola dove lavorava l’intera famiglia a Novellara alla ricerca del corpo della giovane. E intanto spuntano nuovi dettagli sulle ultime ore in cui la 18enne è stata vista per l’ultima volta: è la notte tra il 30 aprile e l’1 maggio, al fidanzato invia una nota audio in cui gli dice di temere per la propria vita, dopo aver sentito la madre parlare di morte e di punizione. “Non sono fiduciosa, se non mi faccio sentire per due giorni allerta le forze dell’ordine”, le sue parole.
Continua a leggere


Continuano le indagini sulla scomparsa di Saman Abbas mentre le squadre dei vigili del fuoco continuano a setacciare le campagne intorno all’azienda agricola dove lavorava l’intera famiglia a Novellara alla ricerca del corpo della giovane. E intanto spuntano nuovi dettagli sulle ultime ore in cui la 18enne è stata vista per l’ultima volta: è la notte tra il 30 aprile e l’1 maggio, al fidanzato invia una nota audio in cui gli dice di temere per la propria vita, dopo aver sentito la madre parlare di morte e di punizione. “Non sono fiduciosa, se non mi faccio sentire per due giorni allerta le forze dell’ordine”, le sue parole.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here