Taranto, Alessio Serra è stato ucciso a colpi di pistola per aver tentato di difendere suo fratello


Taranto, Alessio Serra è stato ucciso a colpi di pistola per aver tentato di difendere suo fratello


Alessio Serra, 21 anni, è stato ucciso la scorsa notte in una strada di Taranto. Secondo gli inquirenti il giovane sarebbe stata la vittima involontaria di uno scontro tra il suo fratellastro e il presunto assassino, Antonio Bleve di 33 anni. Serra avrebbe tentato di disarmare quest’ultimo, ma è stato raggiunto da un colpo di pistola a un polmone.
Continua a leggere


Alessio Serra, 21 anni, è stato ucciso la scorsa notte in una strada di Taranto. Secondo gli inquirenti il giovane sarebbe stata la vittima involontaria di uno scontro tra il suo fratellastro e il presunto assassino, Antonio Bleve di 33 anni. Serra avrebbe tentato di disarmare quest’ultimo, ma è stato raggiunto da un colpo di pistola a un polmone.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here