Test, terapie intensive e medici: così un’Ong italiana combatte la terza ondata Covid in Africa


Test, terapie intensive e medici: così un’Ong italiana combatte la terza ondata Covid in Africa


La Fondazione Magis, Ong italiana, sta dando un importante supporto alla lotta al Covid in Ciad, uno dei paesi più poveri dell’africa che rischia di essere travolto – come tutto il continente – dalla terza ondata: i cooperanti hanno aperto un laboratorio di analisi biomediche per esaminare i tamponi e tracciare i casi. Sono inoltre stati installati posti letto di terapia intensiva e si è puntato sulla formazione di 90 professionisti locali tra medici, biologi, tecnici di laboratorio e infermieri.
Continua a leggere


La Fondazione Magis, Ong italiana, sta dando un importante supporto alla lotta al Covid in Ciad, uno dei paesi più poveri dell’africa che rischia di essere travolto – come tutto il continente – dalla terza ondata: i cooperanti hanno aperto un laboratorio di analisi biomediche per esaminare i tamponi e tracciare i casi. Sono inoltre stati installati posti letto di terapia intensiva e si è puntato sulla formazione di 90 professionisti locali tra medici, biologi, tecnici di laboratorio e infermieri.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here