Torino, 18enne si suicida gettandosi sotto un treno: “A scuola bullizzato perché gay”


Torino, 18enne si suicida gettandosi sotto un treno: “A scuola bullizzato perché gay”


Orlando Merenda si è tolto la vita a soli 18 anni gettandosi sotto un treno. Il ragazzo di Torino era tormentato da alcuni bulli per via della sua omosessualità. Il giovane non ha lasciato alcun biglietto di addio. Sulla sua pagina instagram, oltre ai messaggi di cordoglio, anche insulti. La procura di Torino ha aperto un’inchiesta.
Continua a leggere


Orlando Merenda si è tolto la vita a soli 18 anni gettandosi sotto un treno. Il ragazzo di Torino era tormentato da alcuni bulli per via della sua omosessualità. Il giovane non ha lasciato alcun biglietto di addio. Sulla sua pagina instagram, oltre ai messaggi di cordoglio, anche insulti. La procura di Torino ha aperto un’inchiesta.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here