Torino, architetto ucciso dai ladri in casa. La rabbia del padre: “Vittima di almeno sei furti”


Torino, architetto ucciso dai ladri in casa. La rabbia del padre: “Vittima di almeno sei furti”


La zona dove viveva Roberto Mottura, l’architetto ucciso dai ladri che si erano introdotti nella sua villetta, sarebbe zona franca per i malviventi come raccontato dal padre della vittima Attilio. “Vivo qui da 30 anni e ho subito almeno sei furti”, le parole dell’uomo ancora sotto shock per la morte del figlio raggiunto da un colpi di pistola allo stomaco nel tentativo di fermare i ladri.
Continua a leggere


La zona dove viveva Roberto Mottura, l’architetto ucciso dai ladri che si erano introdotti nella sua villetta, sarebbe zona franca per i malviventi come raccontato dal padre della vittima Attilio. “Vivo qui da 30 anni e ho subito almeno sei furti”, le parole dell’uomo ancora sotto shock per la morte del figlio raggiunto da un colpi di pistola allo stomaco nel tentativo di fermare i ladri.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here