Tragedia del Mottarone, garante privacy: “No a spettacolarizzazione del dolore”


Tragedia del Mottarone, garante privacy: “No a spettacolarizzazione del dolore”


Dopo il pm di Verbania, anche il Garante Privacy interviene sulla diffusione dei video che raccontano gli ultimi istanti della tragedia del Mottarone costata la vita a 14 persone. In un comunicato invita ad “astenersi dall’ulteriore diffusione delle immagini e da forme di spettacolarizzazione dell’evento, che possono solo acuire il dolore dei familiari delle vittime e di quanti erano loro legati”.
Continua a leggere


Dopo il pm di Verbania, anche il Garante Privacy interviene sulla diffusione dei video che raccontano gli ultimi istanti della tragedia del Mottarone costata la vita a 14 persone. In un comunicato invita ad “astenersi dall’ulteriore diffusione delle immagini e da forme di spettacolarizzazione dell’evento, che possono solo acuire il dolore dei familiari delle vittime e di quanti erano loro legati”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here