Tragedia in Sardegna, salva figlia e nipote in mare poi ha un malore: morto per arresto cardiaco


Tragedia in Sardegna, salva figlia e nipote in mare poi ha un malore: morto per arresto cardiaco


Tragedia in Sardegna, dove un uomo di 65 anni è morto dopo aver salvato la figlia e la nipote che stavano per affogare in mare. È successo oggi pomeriggio a Marina di Arbus, nel Medio Campidano, in uno dei tratti di costa più pericolosi della Sardegna, nella parte sud occidentale dell’Isola. L’uomo, dopo essersi tuffato per aiutare le due giovani in difficoltà, ha avuto un malore ed è deceduto per arresto cardiaco.
Continua a leggere


Tragedia in Sardegna, dove un uomo di 65 anni è morto dopo aver salvato la figlia e la nipote che stavano per affogare in mare. È successo oggi pomeriggio a Marina di Arbus, nel Medio Campidano, in uno dei tratti di costa più pericolosi della Sardegna, nella parte sud occidentale dell’Isola. L’uomo, dopo essersi tuffato per aiutare le due giovani in difficoltà, ha avuto un malore ed è deceduto per arresto cardiaco.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here