Treviso, sottrae 1,6 milioni dal conto della madre invalida: Isabella si impicca dopo la denuncia


Treviso, sottrae 1,6 milioni dal conto della madre invalida: Isabella si impicca dopo la denuncia


La donna era stata denunciata per peculato dalla Procura di Treviso dopo un’indagine della Guardia di Finanza: avrebbe dilapidato il patrimonio della madre – in stato vegetativo dal 2009 dopo un grave incidente – attraverso ripetuti bonifici in proprio favore, prelevamenti bancomat non giustificati, spese per viaggi, alberghi, abbigliamento, profumeria, ristoranti approfittando del fatto di essere amministratrice di sostegno della genitrice. Sabato si è tolta la vita.
Continua a leggere


La donna era stata denunciata per peculato dalla Procura di Treviso dopo un’indagine della Guardia di Finanza: avrebbe dilapidato il patrimonio della madre – in stato vegetativo dal 2009 dopo un grave incidente – attraverso ripetuti bonifici in proprio favore, prelevamenti bancomat non giustificati, spese per viaggi, alberghi, abbigliamento, profumeria, ristoranti approfittando del fatto di essere amministratrice di sostegno della genitrice. Sabato si è tolta la vita.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here