Ucciso per difendere la madre dall’ex, Paola Piras si risveglia dal coma: “Dov’è il mio Mirko?”


Ucciso per difendere la madre dall’ex, Paola Piras si risveglia dal coma: “Dov’è il mio Mirko?”


Ha fatto scudo con il proprio corpo alla mamma per evitare che l’ex compagno la uccidesse. Paola Piras è stata in coma per 40 giorni presso la terapia intensiva di Lanusei mentre il figlio Mirko, di 19 anni, non ce l’ha fatta. La donna si è risvegliata dal coma chiedendo immediatamente notizie del giovane. Di lei si occuperà una equipe di psicologi.
Continua a leggere


Ha fatto scudo con il proprio corpo alla mamma per evitare che l’ex compagno la uccidesse. Paola Piras è stata in coma per 40 giorni presso la terapia intensiva di Lanusei mentre il figlio Mirko, di 19 anni, non ce l’ha fatta. La donna si è risvegliata dal coma chiedendo immediatamente notizie del giovane. Di lei si occuperà una equipe di psicologi.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here