Uomo contagio da “febbre del topo” in Venezia Giulia: oltre duecento casi in Slovenia


Uomo contagio da “febbre del topo” in Venezia Giulia: oltre duecento casi in Slovenia


L’uomo contagiato in Italia è uno sloveno che vive lavora nel nostro Paese. Si è presentato pochi giorni fa al Pronto soccorso di Gorizia con chiara sintomatologia legata all’Hantavirus. In Slovenia il problema però sta diventando molto serio dopo che oltre duecento persone sono state infettate dall’Hantavirus trasmesso dai topi e diverse di loro sono finite ricoverate in ospedale.
Continua a leggere


L’uomo contagiato in Italia è uno sloveno che vive lavora nel nostro Paese. Si è presentato pochi giorni fa al Pronto soccorso di Gorizia con chiara sintomatologia legata all’Hantavirus. In Slovenia il problema però sta diventando molto serio dopo che oltre duecento persone sono state infettate dall’Hantavirus trasmesso dai topi e diverse di loro sono finite ricoverate in ospedale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here