Vendevano in Italia pomodoro egiziano contaminato da pesticidi: maxi sequestro dei carabinieri


Vendevano in Italia pomodoro egiziano contaminato da pesticidi: maxi sequestro dei carabinieri


Sono più di 800 le tonnellate di pomodoro sequestrate dai carabinieri del Comando per la Tutela Agroalimentare in un’azienda dell’Agro Nocerino Sarnese, in Campania, leader del settore conserviero. All’interno del concentrato di pomodoro di provenienza egiziana, stipato in fusti di acciaio è stata riscontrata una quantità ingente di pesticidi. Due le persone denunciate per frode in commercio e commercio di sostanza nocive.
Continua a leggere


Sono più di 800 le tonnellate di pomodoro sequestrate dai carabinieri del Comando per la Tutela Agroalimentare in un’azienda dell’Agro Nocerino Sarnese, in Campania, leader del settore conserviero. All’interno del concentrato di pomodoro di provenienza egiziana, stipato in fusti di acciaio è stata riscontrata una quantità ingente di pesticidi. Due le persone denunciate per frode in commercio e commercio di sostanza nocive.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here