Violenta la moglie, la picchia e riduce in schiavitù: 57enne arrestato a Messina


Violenta la moglie, la picchia e riduce in schiavitù: 57enne arrestato a Messina


Un uomo di 57 anni è stato tratto in arresto e condotto in carcere perché ritenuto responsabile dei reati di riduzione in schiavitù, violenza sessuale, sequestro di persona e lesioni personali. Vittima sua moglie. Gli abusi venivano commessi spesso alla presenza dei figli minori.
Continua a leggere


Un uomo di 57 anni è stato tratto in arresto e condotto in carcere perché ritenuto responsabile dei reati di riduzione in schiavitù, violenza sessuale, sequestro di persona e lesioni personali. Vittima sua moglie. Gli abusi venivano commessi spesso alla presenza dei figli minori.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here