Asti, 19enne rapina e violenta 91enne per vendetta: “L’aveva denunciato per un furto”


Asti, 19enne rapina e violenta 91enne per vendetta: “L’aveva denunciato per un furto”


La vittima aveva già subito un furto in abitazione da parte dello stesso giovane, 19enne residente al campo nomadi di via Guerra ad Asti. “Si è trattato di un gesto di sfregio, particolarmente violento nei confronti della donna”, ha spiegato Federico Mastorci, capo della squadra mobile del comune piemontese. Il ragazzo è ora in carcere.
Continua a leggere


La vittima aveva già subito un furto in abitazione da parte dello stesso giovane, 19enne residente al campo nomadi di via Guerra ad Asti. “Si è trattato di un gesto di sfregio, particolarmente violento nei confronti della donna”, ha spiegato Federico Mastorci, capo della squadra mobile del comune piemontese. Il ragazzo è ora in carcere.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here