Calamari congelati richiamati dal mercato per elevata presenza di cadmio


Calamari congelati richiamati dal mercato per elevata presenza di cadmio


Il richiamo dei Calamari congelati si è reso necessario dopo che, a seguito di controlli di routine svolti in autocontrollo dallo stesso produttore, è stata riscontratala una concentrazione di cadmio superiore ai limiti consentiti dalla legge. I lotti interessati dal richiamo sono due: si raccomanda di non consumarli.
Continua a leggere


Il richiamo dei Calamari congelati si è reso necessario dopo che, a seguito di controlli di routine svolti in autocontrollo dallo stesso produttore, è stata riscontratala una concentrazione di cadmio superiore ai limiti consentiti dalla legge. I lotti interessati dal richiamo sono due: si raccomanda di non consumarli.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here