Catania “come un forno”, case interessate dalle fiamme e lido distrutto: “Soccorsi arrivati tardi”


Catania “come un forno”, case interessate dalle fiamme e lido distrutto: “Soccorsi arrivati tardi”


Le temperature altissime e il vento hanno creato le condizioni ideali affinché gli incendi divampassero in tutta la città di Catania. Oltre cento le richieste di intervento arrivate alla sala operativa. L’aeroporto ha sospeso momentaneamente le operazioni. Trecento le persone evacuate: le fiamme erano troppo vicine alle loro abitazioni. I roghi hanno lambito anche la zona più a Sud del litorale sabbioso della Playa, quello degli stabilimenti balneari.
Continua a leggere


Le temperature altissime e il vento hanno creato le condizioni ideali affinché gli incendi divampassero in tutta la città di Catania. Oltre cento le richieste di intervento arrivate alla sala operativa. L’aeroporto ha sospeso momentaneamente le operazioni. Trecento le persone evacuate: le fiamme erano troppo vicine alle loro abitazioni. I roghi hanno lambito anche la zona più a Sud del litorale sabbioso della Playa, quello degli stabilimenti balneari.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here