Chiara Gualzetti, il video con il suo assassino prima dell’omicidio: “Ricordo che non moriva”


Chiara Gualzetti, il video con il suo assassino prima dell’omicidio: “Ricordo che non moriva”


Nelle ultime immagini di Chiara Gualzetti in vita, riprese da una telecamera di sorveglianza di casa sua, si vede la ragazza camminare insieme all’amico 16enne che qualche ora dopo la ucciderà a coltellate: il video risale a domenica scorsa, poco prima che dell’adolescente si perdessero le tracce. Intanto, è stato convalidato il fermo del killer, che ha confermato quanto confessato nei giorni scorsi: “Ricordo che non moriva e mi sono stupito di quanto fosse resistente il corpo umano”.
Continua a leggere


Nelle ultime immagini di Chiara Gualzetti in vita, riprese da una telecamera di sorveglianza di casa sua, si vede la ragazza camminare insieme all’amico 16enne che qualche ora dopo la ucciderà a coltellate: il video risale a domenica scorsa, poco prima che dell’adolescente si perdessero le tracce. Intanto, è stato convalidato il fermo del killer, che ha confermato quanto confessato nei giorni scorsi: “Ricordo che non moriva e mi sono stupito di quanto fosse resistente il corpo umano”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here