Chiara Gualzetti in abito medievale, musica alla camera ardente. Il papà: “Vittima di femminicidio”


Chiara Gualzetti in abito medievale, musica alla camera ardente. Il papà: “Vittima di femminicidio”


Via vai costante di amici e conoscenti alla camera ardente di Chiara Gualzetti, la quindicenne uccisa da un coetaneo nel Bolognese. La famiglia ha deciso di lasciare il feretro aperto chiedendo ai cronisti di lasciare le telecamere fuori. Domani pomeriggio i funerali nella chiesa parrocchiale di Santa Maria di Monteveglio.
Continua a leggere


Via vai costante di amici e conoscenti alla camera ardente di Chiara Gualzetti, la quindicenne uccisa da un coetaneo nel Bolognese. La famiglia ha deciso di lasciare il feretro aperto chiedendo ai cronisti di lasciare le telecamere fuori. Domani pomeriggio i funerali nella chiesa parrocchiale di Santa Maria di Monteveglio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here