Daniele e Eleonora uccisi a Lecce, il testimone: “Ho visto l’omicidio dallo spioncino della porta”


Daniele e Eleonora uccisi a Lecce, il testimone: “Ho visto l’omicidio dallo spioncino della porta”


“Ho visto un uomo uccidere Daniele De Santis dallo spioncino della porta. Ho chiamato subito il 113”. Questo quanto dichiarato da un testimone ascoltato oggi in aula nel processo in Corte d’Assise a carico di Antonio De Marco, il 21enne reo confesso accusato dell’omicidio dei due fidanzati avvenuto nel mese di settembre 2020.
Continua a leggere


“Ho visto un uomo uccidere Daniele De Santis dallo spioncino della porta. Ho chiamato subito il 113”. Questo quanto dichiarato da un testimone ascoltato oggi in aula nel processo in Corte d’Assise a carico di Antonio De Marco, il 21enne reo confesso accusato dell’omicidio dei due fidanzati avvenuto nel mese di settembre 2020.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here