Ferrara sindaco leghista dà case popolari “prima agli italiani”. Condannato: “È illegale”


Ferrara sindaco leghista dà case popolari “prima agli italiani”. Condannato: “È illegale”


Il regolamento sull’assegnazione degli alloggi popolari redatto nel marzo del 2020 dal Comune di Ferrara – a guida leghista – è “discriminatorio” e dovrà essere modificato nelle parti che riguardano il criterio della residenzialità storica e la certificazione di impossidenza da parte degli stranieri. A stabilirlo il Tribunale di Ferrara.
Continua a leggere


Il regolamento sull’assegnazione degli alloggi popolari redatto nel marzo del 2020 dal Comune di Ferrara – a guida leghista – è “discriminatorio” e dovrà essere modificato nelle parti che riguardano il criterio della residenzialità storica e la certificazione di impossidenza da parte degli stranieri. A stabilirlo il Tribunale di Ferrara.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here