Gimbe: “Green pass alla francese inapplicabile per carenza di vaccini e rischio discriminazione”


Gimbe: “Green pass alla francese inapplicabile per carenza di vaccini e rischio discriminazione”


L’utilizzo del green pass sul modello francese, “seppur auspicabile, è poco applicabile a breve termine per vari ostacoli come l’indisponibilità di vaccini per tutti coloro che vorrebbero riceverli e la non gratuità dei tamponi” spiega Nino Cartabellotta, Presidente Gimbe. Secondo il monitoraggio, nel terzo trimestre dell’anno rischiamo di poter contare solo su 45,5 milioni di dosi di vaccino anti covid a Mrna, la metà di quelle previste.
Continua a leggere


L’utilizzo del green pass sul modello francese, “seppur auspicabile, è poco applicabile a breve termine per vari ostacoli come l’indisponibilità di vaccini per tutti coloro che vorrebbero riceverli e la non gratuità dei tamponi” spiega Nino Cartabellotta, Presidente Gimbe. Secondo il monitoraggio, nel terzo trimestre dell’anno rischiamo di poter contare solo su 45,5 milioni di dosi di vaccino anti covid a Mrna, la metà di quelle previste.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here