La sorella di Carlo Giuliani: “A Genova devastati i nostri diritti, un nuovo mondo è necessario”


La sorella di Carlo Giuliani: “A Genova devastati i nostri diritti, un nuovo mondo è necessario”


Sono trascorsi ormai 20 anni dalla morte di Carlo Giuliani, il 23enne ucciso durante gli scontri tra manifestanti e poliziotti avvenuti a Genova il 20 luglio del 2001 in occasione del G8 che si sarebbe tenuto a Genova. La sorella Elena lo ricorda in piazza Alimonda: “Quel giorno furono devastati i nostri diritti. Un nuovo mondo è necessario”
Continua a leggere


Sono trascorsi ormai 20 anni dalla morte di Carlo Giuliani, il 23enne ucciso durante gli scontri tra manifestanti e poliziotti avvenuti a Genova il 20 luglio del 2001 in occasione del G8 che si sarebbe tenuto a Genova. La sorella Elena lo ricorda in piazza Alimonda: “Quel giorno furono devastati i nostri diritti. Un nuovo mondo è necessario”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here