L’infettivologo Andreoni salva un no vax che sta affogando con la respirazione bocca a bocca


L’infettivologo Andreoni salva un no vax che sta affogando con la respirazione bocca a bocca


Il racconto del primario del Policlinico Tor Vergata di Roma, Massimo Andreoni, protagonista di un salvataggio mentre si trovava in barca: “Con la respirazione bocca a bocca ho corso un pericolo, ma lo rifarei; chi non si vaccina deve prendere coscienza del pericolo che fa correre agli altri non immunizzandosi”.
Continua a leggere


Il racconto del primario del Policlinico Tor Vergata di Roma, Massimo Andreoni, protagonista di un salvataggio mentre si trovava in barca: “Con la respirazione bocca a bocca ho corso un pericolo, ma lo rifarei; chi non si vaccina deve prendere coscienza del pericolo che fa correre agli altri non immunizzandosi”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here