Modica, va in ospedale per un’ernia, ma le perforano l’intestino: così è morta la signora Concetta


Modica, va in ospedale per un’ernia, ma le perforano l’intestino: così è morta la signora Concetta


Esposto in Procura dei familiari di una donna di 65 anni morta a Ragusa. Secondo la ricostruzione presentata nella denuncia, Concetta Cannizzaro a seguito di un primo intervento aveva subito un blocco intestinale e durante la seconda operazione, resasi necessaria, le sarebbe stato perforato l’intestino. Sette medici dell’ospedale di Modica indagati.
Continua a leggere


Esposto in Procura dei familiari di una donna di 65 anni morta a Ragusa. Secondo la ricostruzione presentata nella denuncia, Concetta Cannizzaro a seguito di un primo intervento aveva subito un blocco intestinale e durante la seconda operazione, resasi necessaria, le sarebbe stato perforato l’intestino. Sette medici dell’ospedale di Modica indagati.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here