Saqib, il fidanzato di Saman: “Se fossi andato a casa con lei sarei morto anche io”


Saqib, il fidanzato di Saman: “Se fossi andato a casa con lei sarei morto anche io”


Saqib, il fidanzato di Saman Abbas, la 18enne d’origine pachistana scomparsa da più di due mesi e che si presume sia stata uccisa dai suoi stessi familiari a Novellara: “Se fossi andato a casa con lei? Sarei morto anche io e avevo troppa paura per la mia vita e per la mia famiglia”. La Procura di Reggio Emilia ha chiesto un incidente probatorio affinché vengano “cristallizzate” le dichiarazioni del giovane per essere usate nel processo.
Continua a leggere


Saqib, il fidanzato di Saman Abbas, la 18enne d’origine pachistana scomparsa da più di due mesi e che si presume sia stata uccisa dai suoi stessi familiari a Novellara: “Se fossi andato a casa con lei? Sarei morto anche io e avevo troppa paura per la mia vita e per la mia famiglia”. La Procura di Reggio Emilia ha chiesto un incidente probatorio affinché vengano “cristallizzate” le dichiarazioni del giovane per essere usate nel processo.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here