Sardegna, cane pastore non scappa dalle fiamme per difendere le pecore: “Ustionato, perde pezzi di pelle”


Sardegna, cane pastore non scappa dalle fiamme per difendere le pecore: “Ustionato, perde pezzi di pelle”


Il suo corpo è ricoperto di ustioni. Avrebbe potuto mettersi in salvo da quelle fiamme che stanno distruggendo la Sardegna. Ma lui, cane pastore, ha preferito restare fermo davanti quel muretto e proteggere il suo gregge a Tresnuraghes, nel Montiferru, la zona più colpita dagli incendi sull’isola. Ora si trova alla clinica veterinaria Duemari di Oristano: “I grandi ustionati non migliorano. Perdono pezzi. Si tratta di vedere quanti pezzi perderà. Se supera una determinata percentuale sarà morto”, fanno sapere a Fanpage.it dal centro.
Continua a leggere


Il suo corpo è ricoperto di ustioni. Avrebbe potuto mettersi in salvo da quelle fiamme che stanno distruggendo la Sardegna. Ma lui, cane pastore, ha preferito restare fermo davanti quel muretto e proteggere il suo gregge a Tresnuraghes, nel Montiferru, la zona più colpita dagli incendi sull’isola. Ora si trova alla clinica veterinaria Duemari di Oristano: “I grandi ustionati non migliorano. Perdono pezzi. Si tratta di vedere quanti pezzi perderà. Se supera una determinata percentuale sarà morto”, fanno sapere a Fanpage.it dal centro.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here