Tragedia Mottarone, Luigi Nerini interrogato: “Non sapevo dei freni. Tadini disse che era colpa sua”


Tragedia Mottarone, Luigi Nerini interrogato: “Non sapevo dei freni. Tadini disse che era colpa sua”


Luigi Nerini, indagato per il disastro della funivia del Mottarone, ha dichiarato durante l’interrogatorio di non esser mai stato a conoscenza del blocco dei freni disposto da Gabriele Tadini, caposervizio attualmente ai domiciliari. “Se mi avessero detto che la funivia era inagibile, l’avrei fermata” ha detto l’imprenditore.
Continua a leggere


Luigi Nerini, indagato per il disastro della funivia del Mottarone, ha dichiarato durante l’interrogatorio di non esser mai stato a conoscenza del blocco dei freni disposto da Gabriele Tadini, caposervizio attualmente ai domiciliari. “Se mi avessero detto che la funivia era inagibile, l’avrei fermata” ha detto l’imprenditore.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here