Usa, 150 morti in sparatorie nel weekend della festa dell’Indipendenza


Usa, 150 morti in sparatorie nel weekend della festa dell’Indipendenza


Nel weekend del 4 luglio, giorno dell’Indipendenza per gli Stati Uniti, sono state almeno 150 le vittime di sparatorie avvenute in tutto il Paese. Detiene il primato la città di Chicago nella quale si registrano 14 morti e 83 feriti in sparatorie. Dal 2001 al 2016 in città le vittime delle armi da fuoco sono state 7.916.
Continua a leggere


Nel weekend del 4 luglio, giorno dell’Indipendenza per gli Stati Uniti, sono state almeno 150 le vittime di sparatorie avvenute in tutto il Paese. Detiene il primato la città di Chicago nella quale si registrano 14 morti e 83 feriti in sparatorie. Dal 2001 al 2016 in città le vittime delle armi da fuoco sono state 7.916.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here