Agrigento, omicidio Salvatore Lupo davanti al bar: “Killer ha agito a volto scoperto”


Agrigento, omicidio Salvatore Lupo davanti al bar: “Killer ha agito a volto scoperto”


Secondo le prime ricostruzioni effettuate, Salvatore Lupo è morto in un bar di Favara per mano di un killer che ha agito a volto scoperto. L’assassino ha infatti esploso tre colpi di pistola contro l’ex politico locale senza indossare nulla che potesse comprometterne il riconoscimento. Il titolare del locale però, ancora sotto shock, non ha saputo fornire elementi per l’individuazione.
Continua a leggere


Secondo le prime ricostruzioni effettuate, Salvatore Lupo è morto in un bar di Favara per mano di un killer che ha agito a volto scoperto. L’assassino ha infatti esploso tre colpi di pistola contro l’ex politico locale senza indossare nulla che potesse comprometterne il riconoscimento. Il titolare del locale però, ancora sotto shock, non ha saputo fornire elementi per l’individuazione.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here