Bologna, 9 pazienti su 10 in intensiva sono no-vax. Zanoni: “Alcuni minacciano la denuncia se curati”


Bologna, 9 pazienti su 10 in intensiva sono no-vax. Zanoni: “Alcuni minacciano la denuncia se curati”


Andrea Zanoni, direttore della Covid Intensive Care, la terapia intensiva Covid del Sant’Orsola a Bologna, sostiene che 9 pazienti su 10 in terapia intensiva siano non vaccinati. “Quando un no-vax capisce la gravità della malattia, in genere ci pente. Qualcuno invece ci ha minacciato, sostenendo che ci avrebbe denunciato se lo avessimo vaccinato durante l’anestesia”
Continua a leggere


Andrea Zanoni, direttore della Covid Intensive Care, la terapia intensiva Covid del Sant’Orsola a Bologna, sostiene che 9 pazienti su 10 in terapia intensiva siano non vaccinati. “Quando un no-vax capisce la gravità della malattia, in genere ci pente. Qualcuno invece ci ha minacciato, sostenendo che ci avrebbe denunciato se lo avessimo vaccinato durante l’anestesia”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here