Covid hotel da incubo a Palermo: “Acqua putrida, sporco ovunque e niente condizionatore”


Covid hotel da incubo a Palermo: “Acqua putrida, sporco ovunque e niente condizionatore”


Il “Gruppo di supporto per la quarantena all’hotel Covid di Palermo” accoglie ormai, su Facebook, quasi un migliaio di persone. Per lo più di nazionalità francese. È dai cittadini d’oltralpe che è partita la protesta per le condizioni ritenute “infernali” della struttura ricettiva destinata ai positivi e ai loro contatti stretti. Sui social arrivano anche il suggerimento di “scappare” di fronte a un tampone antigenico positivo pur di evitare di finire al San Paolo Palace Hotel.
Continua a leggere


Il “Gruppo di supporto per la quarantena all’hotel Covid di Palermo” accoglie ormai, su Facebook, quasi un migliaio di persone. Per lo più di nazionalità francese. È dai cittadini d’oltralpe che è partita la protesta per le condizioni ritenute “infernali” della struttura ricettiva destinata ai positivi e ai loro contatti stretti. Sui social arrivano anche il suggerimento di “scappare” di fronte a un tampone antigenico positivo pur di evitare di finire al San Paolo Palace Hotel.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here