Green pass falsi venduti su Telegram, dietro la truffa online anche minorenni


Green pass falsi venduti su Telegram, dietro la truffa online anche minorenni


L’operazione “Fake Pass”, condotta dalla Polizia di stato che ha portato al sequestro di 32 canali Telegram, vede come indagati quatto persone individuate come gestori di alcuni dei canali incriminati, tra cui due minori che si erano specializzati nella vendita di falsi green pass. Le indagini intanto proseguono sia per l’identificazione degli amministratori di ulteriori canali individuati sia per gli acquirenti.
Continua a leggere


L’operazione “Fake Pass”, condotta dalla Polizia di stato che ha portato al sequestro di 32 canali Telegram, vede come indagati quatto persone individuate come gestori di alcuni dei canali incriminati, tra cui due minori che si erano specializzati nella vendita di falsi green pass. Le indagini intanto proseguono sia per l’identificazione degli amministratori di ulteriori canali individuati sia per gli acquirenti.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here