“Ho fretta, ho lasciato i bimbi a casa”. Positiva al Covid, partorisce e fugge dall’ospedale col marito

“Ho fretta, ho lasciato i bimbi a casa”. Positiva al Covid, partorisce e fugge dall’ospedale col marito


I fatti sono avvenuti nella giornata di sabato 31 luglio all’ospedale Cervello di Palermo. Il marito è entrato indisturbato nella struttura per portare via la moglie: “Sono positivo al Covid, posso entrare”. Il piccolo, lasciato nella struttura, è stato inizialmente affidato alla nonna. La coppia rischia l’accusa di epidemia colposa: la donna avrebbe dichiarato di essere ‘no vax’.
Continua a leggere


I fatti sono avvenuti nella giornata di sabato 31 luglio all’ospedale Cervello di Palermo. Il marito è entrato indisturbato nella struttura per portare via la moglie: “Sono positivo al Covid, posso entrare”. Il piccolo, lasciato nella struttura, è stato inizialmente affidato alla nonna. La coppia rischia l’accusa di epidemia colposa: la donna avrebbe dichiarato di essere ‘no vax’.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here