Il dramma di Vanessa Zappalà, uccisa a 26 anni dall’ex, nel suo diario: “Ore 9, mi segue ancora”


Il dramma di Vanessa Zappalà, uccisa a 26 anni dall’ex, nel suo diario: “Ore 9, mi segue ancora”


“Dopo la denuncia ai carabinieri continua a seguirmi. Sono in ansia, ho paura”: è quanto scriveva su un diario Vanessa Zappalà, la 26enne siciliana uccisa a colpi di pistola dall’ex Antonio Sciuto, che si è poi tolto la vita impiccandosi. La ragazza lo aveva denunciato per stalking, ma il suo arresto arresto non è mai stato convalidato. Il presidente dell’ufficio del Gip di Catania, Nunzio Sarpietro: “Non mi sento di contestare alcuna colpa al collega, ha agito secondo legge”.
Continua a leggere


“Dopo la denuncia ai carabinieri continua a seguirmi. Sono in ansia, ho paura”: è quanto scriveva su un diario Vanessa Zappalà, la 26enne siciliana uccisa a colpi di pistola dall’ex Antonio Sciuto, che si è poi tolto la vita impiccandosi. La ragazza lo aveva denunciato per stalking, ma il suo arresto arresto non è mai stato convalidato. Il presidente dell’ufficio del Gip di Catania, Nunzio Sarpietro: “Non mi sento di contestare alcuna colpa al collega, ha agito secondo legge”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here