Incidente Aosta, morto anche l’operaio. Per l’ex sindaco era l’ultimo cantiere prima della pensione


Incidente Aosta, morto anche l’operaio. Per l’ex sindaco era l’ultimo cantiere prima della pensione


È morto in ospedale Velio Dal Dosso, di 51 anni, operaio che ieri è stato travolto da una lastra di cemento che stava scaricando in un cantiere di Gressan, in Valle d’Aosta. Nell’incidente ha perso la vita anche Sandro Pepellin, ex sindaco di Jovencan e titolare dell’impresa edile che stava costruendo un b&b.
Continua a leggere


È morto in ospedale Velio Dal Dosso, di 51 anni, operaio che ieri è stato travolto da una lastra di cemento che stava scaricando in un cantiere di Gressan, in Valle d’Aosta. Nell’incidente ha perso la vita anche Sandro Pepellin, ex sindaco di Jovencan e titolare dell’impresa edile che stava costruendo un b&b.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here