La storia della 29enne non vaccinata morta all’ospedale di Lido di Camaiore


La storia della 29enne non vaccinata morta all’ospedale di Lido di Camaiore


Katia Lamberti, 29 anni, è arrivata ieri in condizioni disperate all’ospedale di Lido di Camaiore ed è morta poco dopo, nonostante i tentativi dei medici di rianimarla. La donna era positiva al Covid e non vaccinata. Secondo i dottori la più probabile causa del decesso potrebbe essere stata l’infezione da Sars-Cov-2. Si attenderanno comunque i risultati dell’autopsia.
Continua a leggere


Katia Lamberti, 29 anni, è arrivata ieri in condizioni disperate all’ospedale di Lido di Camaiore ed è morta poco dopo, nonostante i tentativi dei medici di rianimarla. La donna era positiva al Covid e non vaccinata. Secondo i dottori la più probabile causa del decesso potrebbe essere stata l’infezione da Sars-Cov-2. Si attenderanno comunque i risultati dell’autopsia.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here