La truffa dei Green pass falsi venduti ai no-vax, la Polizia sequestra 32 canali Telegram


La truffa dei Green pass falsi venduti ai no-vax, la Polizia sequestra 32 canali Telegram


La Polizia di Stato è impegnata nell’operazione “Fake Pass” volta a contrastare la vendita di Green pass fasulli tramite alcuni canali Telegram. I truffatori promettevano ai no-vax certificazioni identiche alle originali corrispondendo una somma di circa 300 euro. Una volta ottenute le informazioni personali e il denaro, fornivano un codice QR non funzionante.
Continua a leggere


La Polizia di Stato è impegnata nell’operazione “Fake Pass” volta a contrastare la vendita di Green pass fasulli tramite alcuni canali Telegram. I truffatori promettevano ai no-vax certificazioni identiche alle originali corrispondendo una somma di circa 300 euro. Una volta ottenute le informazioni personali e il denaro, fornivano un codice QR non funzionante.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here