Laila, morta schiacciata da un macchinario a Modena: indagato per omicidio il titolare dell’azienda

Laila, morta schiacciata da un macchinario a Modena: indagato per omicidio il titolare dell’azienda


La Procura di Modena ha iscritto nel registro degli indagati con l’ipotesi di reato di omicidio colposo il legale rappresentante dell’azienda di packaging ‘Bombonette’ di Camposanto (Modena), dove l’altro ieri ha perso la vita – schiacciata da un macchinario – l’operaia quarantenne Laila El Harim. Operai in sciopero in tutta la provincia per chiedere più sicurezza sui luoghi di lavoro.
Continua a leggere


La Procura di Modena ha iscritto nel registro degli indagati con l’ipotesi di reato di omicidio colposo il legale rappresentante dell’azienda di packaging ‘Bombonette’ di Camposanto (Modena), dove l’altro ieri ha perso la vita – schiacciata da un macchinario – l’operaia quarantenne Laila El Harim. Operai in sciopero in tutta la provincia per chiedere più sicurezza sui luoghi di lavoro.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here