Liberate i capezzoli delle donne (e non solo su Instagram)


Liberate i capezzoli delle donne (e non solo su Instagram)


Il poster del nuovo film di Pedro Almodovar, Madres Parallelas, rimosso da Instagram per violazione delle norme di comportamento della piattaforma, mette al centro del dibattito una delle più sottaciute e frequenti discriminazioni di genere: perché l’uomo è libero di scoprire il proprio corpo e la donna no? Perché un capezzolo femminile è oggetto sessuale e un capezzolo maschile no? La parità di genere parte anche da qui.
Continua a leggere


Il poster del nuovo film di Pedro Almodovar, Madres Parallelas, rimosso da Instagram per violazione delle norme di comportamento della piattaforma, mette al centro del dibattito una delle più sottaciute e frequenti discriminazioni di genere: perché l’uomo è libero di scoprire il proprio corpo e la donna no? Perché un capezzolo femminile è oggetto sessuale e un capezzolo maschile no? La parità di genere parte anche da qui.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here