Lite con un bagnante per una cicca di sigaretta in mare: muore per malore maresciallo carabinieri


Lite con un bagnante per una cicca di sigaretta in mare: muore per malore maresciallo carabinieri


Antonio Carbone, maresciallo dei carabinieri in servizio a Ciriè (Torino) ma originario della provincia di Cosenza, è morto ieri sulla spiaggia di Paola dopo aver discusso con un bagnante al quale aveva gentilmente chiesto di non gettare le cicche delle sue sigarette in mare. Il militare ha avuto un malore tornando al suo ombrellone.
Continua a leggere


Antonio Carbone, maresciallo dei carabinieri in servizio a Ciriè (Torino) ma originario della provincia di Cosenza, è morto ieri sulla spiaggia di Paola dopo aver discusso con un bagnante al quale aveva gentilmente chiesto di non gettare le cicche delle sue sigarette in mare. Il militare ha avuto un malore tornando al suo ombrellone.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here