Morto Angelo, il cane non era scappato davanti agli incendi in Sardegna per difendere le sue pecore

Morto Angelo, il cane non era scappato davanti agli incendi in Sardegna per difendere le sue pecore


Angelo non ce l’ha fatta. Il cane da pastore aveva subito gravi ustioni durante gli incendi nella provincia di Oristano; era rimasto fermo davanti al muretto dove c’era il gregge che custodiva. La notizie della sua morte è stata comunicata sui social dai veterinari della clinica DueMari dove era stato trasportato in gravi condizioni: “Ora non soffre più”.
Continua a leggere


Angelo non ce l’ha fatta. Il cane da pastore aveva subito gravi ustioni durante gli incendi nella provincia di Oristano; era rimasto fermo davanti al muretto dove c’era il gregge che custodiva. La notizie della sua morte è stata comunicata sui social dai veterinari della clinica DueMari dove era stato trasportato in gravi condizioni: “Ora non soffre più”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here