‘Ndrangheta: arrestato a Madrid il latitante Domenico Paviglianiti, il “boss dei boss”

‘Ndrangheta: arrestato a Madrid il latitante Domenico Paviglianiti, il “boss dei boss”


Domenico Paviglianiti, 60 anni, esponente di spicco della ‘Ndrangheta soprannominato negli anni ottanta e novanta “il boss dei boss”, è stato arrestato a Madrid – dove viveva da latitante – al termine di un’operazione congiunta condotta dai carabinieri di Bologna e dalla polizia spagnola. L’uomo è accusato di associazione di tipo mafioso, omicidio e associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.
Continua a leggere


Domenico Paviglianiti, 60 anni, esponente di spicco della ‘Ndrangheta soprannominato negli anni ottanta e novanta “il boss dei boss”, è stato arrestato a Madrid – dove viveva da latitante – al termine di un’operazione congiunta condotta dai carabinieri di Bologna e dalla polizia spagnola. L’uomo è accusato di associazione di tipo mafioso, omicidio e associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here