Tokyo 2020, “Che fatica dietro una medaglia”. L’orgoglio della mamma di Luigi Busà, oro nel karate


Tokyo 2020, “Che fatica dietro una medaglia”. L’orgoglio della mamma di Luigi Busà, oro nel karate


Luigi Busà, 34 anni a ottobre, ha vinto la medaglia d’oro nel Karate alle Olimpiadi di Tokio 2020. Ma il suo viaggio per arrivare sul gradino più alto del podio, in Giappone, è cominciato ad Avola, in provincia di Siracusa. Sul tatami della palestra del padre, campione italiano assoluto nella disciplina nel 1985. Con le tre sorelle Stefanie, Lorena e Cristina si è allenato fino a raggiungere il tetto del mondo. Contro l’avversario più titolato di sempre: l’azero, e suo grande amico, Rafael Aghayev. La mamma a Fanpage.it: “Quanto pesano queste medaglie e quanta fatica c’è dentro”.
Continua a leggere


Luigi Busà, 34 anni a ottobre, ha vinto la medaglia d’oro nel Karate alle Olimpiadi di Tokio 2020. Ma il suo viaggio per arrivare sul gradino più alto del podio, in Giappone, è cominciato ad Avola, in provincia di Siracusa. Sul tatami della palestra del padre, campione italiano assoluto nella disciplina nel 1985. Con le tre sorelle Stefanie, Lorena e Cristina si è allenato fino a raggiungere il tetto del mondo. Contro l’avversario più titolato di sempre: l’azero, e suo grande amico, Rafael Aghayev. La mamma a Fanpage.it: “Quanto pesano queste medaglie e quanta fatica c’è dentro”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here