Uccisa dal suo cane in Piemonte. “Aveva già aggredito il fratello, ma lei non voleva lasciarlo”


Uccisa dal suo cane in Piemonte. “Aveva già aggredito il fratello, ma lei non voleva lasciarlo”


A uccidere Lorenza Pioletti, residente a Megolo Cima sarebbe stato il cane col quale viveva in solitudine ormai da anni. A lanciare l’allarme è stato il fratello che vive nell’appartamento al piano di sotto della stessa palazzina. L’uomo era stato assalito qualche giorno prima dallo stesso animale. Il sindaco: “Non era trascurato: era ben nutrito, vaccinato e coperto di assicurazione”
Continua a leggere


A uccidere Lorenza Pioletti, residente a Megolo Cima sarebbe stato il cane col quale viveva in solitudine ormai da anni. A lanciare l’allarme è stato il fratello che vive nell’appartamento al piano di sotto della stessa palazzina. L’uomo era stato assalito qualche giorno prima dallo stesso animale. Il sindaco: “Non era trascurato: era ben nutrito, vaccinato e coperto di assicurazione”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here