Vanessa Zappalà è vittima di uno Stato che non è in grado di proteggere le donne

Vanessa Zappalà è vittima di uno Stato che non è in grado di proteggere le donne


Vanessa Zappalà è stata uccisa dal suo ex compagno Antonino Sciuto. Si tratta dell’ennesimo femminicidio che si sarebbe potuto evitare: la vittima, infatti, aveva esposto denuncia per stalking. Le leggi però da sole non bastano per fermare la violenza contro le donne. Bisogna partire dalla scuola.
Continua a leggere


Vanessa Zappalà è stata uccisa dal suo ex compagno Antonino Sciuto. Si tratta dell’ennesimo femminicidio che si sarebbe potuto evitare: la vittima, infatti, aveva esposto denuncia per stalking. Le leggi però da sole non bastano per fermare la violenza contro le donne. Bisogna partire dalla scuola.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here